riflessi etici

prospettive cristiane sull'attualità

  • L’avventura continua…

    Dal primo novembre 2011 biblicamente diventa Riflessi etici. Cambiano il nome e il formato grafico, ma l’obiettivo del progetto – dal 2005 – resta lo stesso: cogliere nell'attualità i riflessi etici che emergono dai fatti, dai commenti, dalle proposte, dalle speranze di chi ci sta attorno. Rispecchiando valori che vale la pena di riscoprire pienamente e vivere con coerenza.

    Vi aspetto su riflessietici.wordpress.com

Se la Bibbia sbarca in Libia

Posted by pj su 31 agosto 2010

A margine dell’iniziativa con la quale Gheddafi ha portato il Corano (fisicamente e spiritualmente) a qualche centinaio di ragazze italiane, il deputato europeo Potito Salatto (PdL) pone una domanda interessante: «Cosa accadrebbe se fosse Berlusconi a donare Bibbie o Vangeli in terra libica?» E suggerisce: «Perché non provarci?».

Perché no, viene da chiedersi. Il rapporto di amicizia e stima tra il leader libico e il premier italiano Berlusconi dovrebbe consentire al nostro rappresentante di raccogliere qualche centinaio di ragazze libiche e di donare loro copie della Bibbia, invitandole ad accogliere Cristo nella loro vita.

Gheddafi, considerato l’affetto per l’amico italiano, non avrà probabilmente da ridire. Se Berlusconi ne ha bisogno, troveremo senza difficoltà qualcuno disposto a sopperire alle sue eventuali lacune nella conoscenza della fede cristiana, e i nostri lettori saranno sicuramente ben contenti di fornire le copie della Bibbia necessarie all’operazione.

Lo faccia, presidente Berlusconi. Non, come suggerisce Salatto, per compiacere la Santa Sede, i banchieri o gli investitori italiani. Ma per restituire un significato ragionevolmente serio al titolo di cristiano che, ogni tanto, si pregia di rispolverare.

12 Risposte to “Se la Bibbia sbarca in Libia”

  1. concordo.

  2. Franco said

    Visto che sta crescendo il consenso su facebook della proposta contenuta in questa notizia, perchè non preparare una lettera da sottoscrivere tutti e inviarla al Presidente del Consiglio?
    Caro Paolo e te il compito, noi siamo pronti a firmarla!!!

  3. Davide said

    Molto, molto interessante. Pensavo la stessa cosa dell’on. Salatto, non sapevo fosse stata esternata. Concordo con l’iniziativa della lettera al Presidente del Consiglio.

  4. Gianfranco said

    Ditemi dove devo firmare!!!🙂

  5. RADIOLONDRA said

    Via non scherziamo con le cose serie, se proprio volete che quell’empio diventi un evangelista, aspettate almeno che si converta.
    Immaginate che disastri potrebbe fare un Berlusconi non redento che per qualche strana ragione si facesse portavoce della causa cristiana ?

    • Anonimo said

      concordo

    • Franco said

      Radiolondra, io tralascerei queste motivazioni pur importanti, l’unico oobiettivo è portare la Parola di Dio, anche se questo avviene tramite queste persone, ben venga!!!

      • RADIOLONDRA said

        Franco, nel campo del Signore sia i mezzi che i fini devono avere l’approvazione di Dio. Molte delle rovine nella quali versa la chiesa visibile sono frutto dell’avere pensato, appunto, che il fine giustifica i mezzi, che tutte le strade portino a Roma.

  6. Luca said

    Anche se gliene importasse qualcosa a Berlusconi della Bibbia, (ma nemmeno a Gheddafi penso che gliene importi nulla dell’Islam, è solo un mezzo di potere e prestigio politico), lo impallinerebbero prima di poter aprire bocca….
    E’sempre la solita storia…gli islamici bruciano vivi i cristiani, e dovremmo stare anche zitti; se qualcuno minaccia di bruciare il corano, subito tutti s’impauriscono…

    Le nazioni dovrebbero mettere un pesante embargo sugli stati che non permettono libertà di espressione e di religione.

  7. Laura said

    …ok!🙂
    @radiolondra… ma non potevano parlare anche i sassi?🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: