riflessi etici

prospettive cristiane sull'attualità

  • L’avventura continua…

    Dal primo novembre 2011 biblicamente diventa Riflessi etici. Cambiano il nome e il formato grafico, ma l’obiettivo del progetto – dal 2005 – resta lo stesso: cogliere nell'attualità i riflessi etici che emergono dai fatti, dai commenti, dalle proposte, dalle speranze di chi ci sta attorno. Rispecchiando valori che vale la pena di riscoprire pienamente e vivere con coerenza.

    Vi aspetto su riflessietici.wordpress.com

Quella vita che non conosciamo più

Posted by pj su 4 aprile 2008

Turbano, perché nella loro semplicità ci mettono di fronte alla nostra vacuità. Sono i messaggi appesi all’albero dei bambini malati, uno spazio dove i bambini ricoverati al Bambin Gesù di Roma possono appendere i loro pensieri, le loro speranze, le loro preghiere.

Ne parla oggi il Corriere, che dedica mezza pagina a questa interessante iniziativa. Cartoncini colorati, un po’ di porporina (chi se la ricordava più?) e un pennarello. E frasi che toccano il cuore. “Dammi una vita migliore”, “Vorrei che domani esco”, “Caro Gesù, fa’ che mi passi la malattia”, “Vorrei che mamma e papà non litigassero”.

Fa male pensare che si tratta di bambini talvolta affetti da malattie gravi, lunghe o incurabili, e che queste frasi esprimono la vita vista da un letto d’ospedale. Sono bambini che vedono i genitori in crisi e soffrono, in barba a chi crede che i piccoli non se ne accorgano. Sono bambini che desiderano una vita migliore, dove quel “migliore” non rappresenta la nuova playstation, il lusso o il capriccio, ma la possibilità di andare a scuola, correre, forse anche solo respirare senza problemi e liberarsi dalle pastoie dei medicinali quotidiani.

Sono bambini che vogliono vivere. Vivere, nient’altro. E possiamo stare certi che, se ne avranno la possibilità, gusteranno la vita con un’intensità, un piacere, una gratitudine che noi, dando sempre più per scontato ciò che abbiamo da sempre, non proviamo più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: