riflessi etici

prospettive cristiane sull'attualità

  • L’avventura continua…

    Dal primo novembre 2011 biblicamente diventa Riflessi etici. Cambiano il nome e il formato grafico, ma l’obiettivo del progetto – dal 2005 – resta lo stesso: cogliere nell'attualità i riflessi etici che emergono dai fatti, dai commenti, dalle proposte, dalle speranze di chi ci sta attorno. Rispecchiando valori che vale la pena di riscoprire pienamente e vivere con coerenza.

    Vi aspetto su riflessietici.wordpress.com

Bozze da chiarire

Posted by pj su 10 luglio 2007

Tutto sommato l’Alleanza evangelica è stata ottimista: il testo sulla libertà religiosa uscito dalla commissione della Camera non è così esaltante. La legge riconoscerebbe la laicità dello Stato, ma in fondo lo fa già il Concordato, ammettendo che la religione cattolica non è più religione di Stato: una dichiarazione di principio che non ha avuto molti riscontri pratici negli ultimi anni, se è vero che le corsie preferenziali sono ancora molte.

Sul diritto per tutti di usufruire di spazi sulla RAI, che la legge offrirebbe, c’è da considerare che manca qualsiasi cenno a un documento attuativo: anche oggi le minoranze culturali hanno diritto di accesso, e alcune ne usufruiscono; dire “tutti possono accedere”, senza sbarramenti o indicazioni, significa mettere tutti sullo stesso piano, a prescindere dalla rappresentatività: il rischio è un risultato alla 5 per mille, con centinaia di richieste dal solo campo evangelico, in una frammentazione senza limiti.

Sublime, poi, il “Registro delle confessioni religiose”, proposto senza altre specificazioni, lasciando – come nella migliore tradizione italiana – ogni ulteriore dettaglio a un futuribile “regolamento attuativo”.

Insomma: più che una legge italiana, una legge all’italiana. Meno male che la bozza deve passare ora per l’aula della Camera, e poi al Senato: magari nel percorso avremo qualche chiarimento sull’indirizzo reale di questa legge che, nell’intento di sostituire la sorpassata normativa sui “culti ammessi”, rischia di creare equivoci ancora più ampi.

—————————-

Da non perdere:
musica&parole, in diretta ogni giorno dalle 10 alle 11 su crc.fm
– I commenti quotidiani di media&fede

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: