riflessi etici

prospettive cristiane sull'attualità

  • L’avventura continua…

    Dal primo novembre 2011 biblicamente diventa Riflessi etici. Cambiano il nome e il formato grafico, ma l’obiettivo del progetto – dal 2005 – resta lo stesso: cogliere nell'attualità i riflessi etici che emergono dai fatti, dai commenti, dalle proposte, dalle speranze di chi ci sta attorno. Rispecchiando valori che vale la pena di riscoprire pienamente e vivere con coerenza.

    Vi aspetto su riflessietici.wordpress.com

What’s diritti?

Posted by pj su 21 marzo 2007

“Prima dell’aborto va mostrata la foto del feto”: l’uso di immagini obbligatorie da usare come deterrente prima della scelta è la nuova proposta che emerge tra i conservatori statunitensi per arginare le interruzioni di gravidanza. Per ora è possibile vedere la foto agli ultrasuoni del feto, ma non obbligatorio; il Sud Carolina vuole renderlo necessario, introducendolo come parte del consenso informato, mentre il Mississippi vuole aggiungere anche l’ascolto del battito del cuore del bimbo in gestazione.

Scontata la sollevazione da parte delle associazioni a favore dell’aborto, che si spingono a parlare di “violazione dei diritti umani della donna”. Curiosamente in quegli ambienti del nascituro si parla davvero poco; eppure è sempre più angosciante scoprire che sempre più spesso, nell’interruzione di gravidanza, non si asporta un “grumo di cellule”, come qualcuno afferma per sentire la coscienza più leggera, ma un bimbo i cui organi sono spesso già formati. Un bambino, e non solo potenzialmente.

Eppure c’è chi dice no a prescindere: cercare di dissuadere da un atto estremo, tentare di trovare insieme alla gestante alternative diverse all’interruzione (come l’adozione), scongiurare un’operazione che devasta corpo e psiche per il presente e il futuro, non si può: è “una violazione dei diritti umani”.

—————————-

Analisi, commenti e riflessioni sui temi del momento nel programma musica&parole: dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 11 sulle frequenze di crc.fm.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: