riflessi etici

prospettive cristiane sull'attualità

  • L’avventura continua…

    Dal primo novembre 2011 biblicamente diventa Riflessi etici. Cambiano il nome e il formato grafico, ma l’obiettivo del progetto – dal 2005 – resta lo stesso: cogliere nell'attualità i riflessi etici che emergono dai fatti, dai commenti, dalle proposte, dalle speranze di chi ci sta attorno. Rispecchiando valori che vale la pena di riscoprire pienamente e vivere con coerenza.

    Vi aspetto su riflessietici.wordpress.com

31 dicembre, i titoli di coda

Posted by pj su 31 dicembre 2005

Ci siamo: è il 31. So che in molti attendono con ansia questo momento, qualcuno in una mail mi segnalava come “eccitante” il fatto di entrare in un nuovo anno. Personalmente non riesco a condividere questo entusiasmo, e vedo il nuovo anno più come un azzeramento da cui ricominciare che come una pagina bianca da riempire. Comunque gioisco con chi gioisce, anche perché andare a dormire a orari dignitosi la notte del 31 è impossibile… stasera saremo a Concorezzo, con l’organizzazione di Giovani in Brianza e la regia di Impatto profondo-Arcore: musica, riflessione, preghiera e momenti di comunione fraterna si prospettano gli ingredienti della serata.

Una raccomandazione a tutti: evitiamo i botti. Non per l’origine pagana, ma semplicemente perché danno fastidio: perfino ai cani, e quest’anno – segnala Codacons – si può venir denunciati per maltrattamenti se si fa esplodere un petardo accanto a un animale. Grazie a Dio siamo una generazione troppo lontana dalle ultime guerre per provare un brivido di terrore quando sentiamo un fischio e un botto, ma resta il fatto che il rumore di uno scoppio non dimostra proprio niente di positivo: né gioia, né pace, né amore.

Approfitto della giornata per salutare e ringraziare quanti si sono fatti vivi in questa ultima settimana con qualche messaggio – a volte banale, a volte originale – in occasione di queste feste. Non conosco o non ho un ricordo personale di tutti coloro che sono stati gentili da ricordarsi di me, ma mi sembra comunque doveroso ricambiare e, dato che spesso il motivo della conoscenza è legato all’attività che svolgo, mi piace salutarli anche da qui.

Grazie quindi a ACS, Gaetano Sottile, Laura di Iperborea, Galleria Maniero, Davide del Garda, Paola di Informusic, Federica S. di Trieste, Alberto, Piero&Giovanna, Lancelot Records, Roma Cultura, Dario C., Operai dell’ultima ora, Elisa, Cristina e Chiara di Marsilio, Enos, Margherita e Staff di GiM, Alessandra, Cristina e Cristiana dello Smeraldo, lo staff di Vivere per Cristo, Carolina di Sonzogno, Lorenzo, Sarah e Sebastiano di Trieste, Silvia e Alessandra di VisitBritain, Geoffrey e Giuditta, Enrico R., Pino “Frank Cunazza”, Maura di Erba, Debora “DK” e Roberto di Catanzaro, Gabriella del Centro editoriale dehoniano, Mara L. della Società Biblica, Angelo di Merate, Riccardo di Nutrimenti, Johann e il comitato direttivo del GBU, Bianca della Claudiana, Giuseppe e Paola di Mantova, Giacomo Carlo, Lucia e Marco, Paolo M. e Oikos, Raffaele “Piraffa”, Paolo C., Gloria di Ancora, Eyal e lo staff Amici di Israele, Susanna, Tommaso e la chiesa Bethel di Cosenza, Willie, Viviana e Federico; Guido, Marina, Gianluigi “Jimmy”, Francesca, Daniele; La Cassandra, Roberto, Paola, Naomi, Matteo, Noa; Walter T. di Seregno; Marydim di Staranzano; Patrizia e Fabiana di Contaminazioni sonore; Trasimeno Blues; Teatro Miela; Casa Biblica; Altripercorsi; Davide “Xdan” di Mantova; Letizia di Roma; Elpidio e la redazione di Oltre; Nico B. di Modugno, Elia ed Elisa S. di Sesto; Francesca D. F. di Roma; Antonietta; Raffaele e Luisa di (ex) corso Lodi; Mic e Meg di Torino; Giuliano di Pordenone; Mauro Enrico da Sesto; Vincenzo, Katia e Simone di Milano; Sarah di Seregno (o Trieste?); Orazio di Milano; Cristian di Torino; Samuele e Anna di Sesto; Riccardo e Lidia di CWL; Vincenzo e lo staff di Smei; Domenico e Ginetta; Luca e Lucia del Ministero vita abbondante, Francis di Milano, Giuseppe e la chiesa Bethel di Milano, Gianpiero e Antonella da Roma, Izet e Ida da Isola, Nicola di Punto e Croce.

Ancora grazie a Cinzia L. di Abbiategrasso, Giuliano A. di Gorizia, Lorenzo L. di Opicina, Alessandro C. di Servola, le “vallette” Elena e Sara di Torino, Gianna ed Edoardo, Michela P. di Varese, Anna M. di Monza, Francesco M. di Desio, Andrea e Antonella del Tab, Stefano e Nicole di Nova, Grete di Trieste, Emanuele, Samantha, Caterina e Giorgia, Beppe Q. di Torino, Pietro dal Ticino, Rosalba, Marco, Lucrezia e Domiziana da Sasso Marconi, Anna da Arcore, Marilena da Ronchi.

Inoltre, un caro saluto e ringraziamento a quanti ci hanno permesso di passare un anno insieme, in onda, sulle frequenze di crc.fm: tutti i sostenitori, il direttivo, gli ascoltatori fedeli (Silvia di Torino!) e saltuari, che hanno contribuito a stimolarci e arricchirci con le loro mail, i loro sms e le chiamate.

Grazie a quanti stanno “al di qua” della radio, le decine di collaboratori che si impegnano nel progetto di crc.fm come conduttori, tecnici, in segreteria o per le incombenze pratiche.
Grazie ai conduttori che ci (e vi) hanno accompagnato nel corso dell’anno: Andrea Ferrari, Paolo Castellina, Davide De Meo, Davide Marazzita, Eliseo Falla, Elisa Santangelo, Ellero Balzani, Luca Origgi, Maria Spinelli, Giuseppe e Marina Arrigo, Maura de Martini, Marco Arturo, Sara Taccardi, Sarah Wiegers, Sara Guercio, Salvatore Simbari, Elia Xodo.
E grazie anche ai nostri esperti: Laura Bellia, Gianfranco Giuni, Leonardo De Chirico, Graziano Riccioni, Gerolamo Piazzolla, Rossella Melodia, Roberto Albano.
E un grazie particolare allo staff con cui ho l’onore di lavorare: Jonny, Anna, Luigi, Rocco, e le “new entry” Giorgio e Sara. Che lavorano e – come se non fosse abbastanza – devono anche sopportare un creativo.

Grazie al centinaio di amici che collabora a evangelici.net nei tanti settori che si sono aggiunti man mano (contenuti di approfondimento biblico, servizi speciali, chat, forum, news) e hanno permesso al portale di raggiungere la forza e l’autorevolezza che gli vengono riconosciute in campo cristiano e secolare.
Grazie in particolare ai miei cari compagni d’avventura, Marco e Walter, insuperabili nei rispettivi campi di competenza, ma anche ad Alessia, Michela, Michele, Laura, Giampiero, Ferdinando, i mille moderatori… l’elenco sarebbe ancora lungo ma siete ancora in tempo ad aggiungervi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: